Caprese 2.0

Caprese 2.0


Buonasera a tutti,

Il caldo continua ad attanagliarci e noi vogliamo continuare a proporvi piatti che bene si adattano alla stagione, ingredienti freschi dell’orto e pochi minuti per assaporare una Caprese 2.0 dal gusto decisamente intrigante….

Questa ricetta nasce dalla voglia di trovare una variante ad un piatto che noi spesso d’estate utilizziamo per un pasto veloce, sano e gustoso, la classica Caprese di pomodoro e mozzarella, ma visto che spesso ci si stufa dei “soliti” piatti l’abbiamo trasformata nella nostra Caprese 2.0, abbiamo creato con il pomodoro una base di gelatina molto fresca e gustosa, la mozzarella l’abbiamo ridotta in crema e speziata con erba cipollina, sale ed olio e il basilico, immancabile e stupendo ingrediente di stagione, l’abbiamo trasformato in un corallo croccante…il tutto guarnito con eccellenti pistacchi di bronte…

Ecco per voi la ricetta della nostra Caprese 2.0

Che dire se non di provarla e poi farci sapere se vi piace!

#noifacciamotuttoincasa #cookpaditalia #cucinantica

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

  • 3 pomodori maturi
  • 30 gr di basilico fresco
  • 2 mozzarelle
  • erba cipollina liofilizzata qb
  • pistacchi di bronte qb
  • 1 foglio di gelatina
  • Olio EVO qb
  • Sale e pepe qb

PREPARAZIONE:

Per prima cosa mettete la gelatina a bagno in acqua fredda, poi lavate i pomodori, riduceteli a tocchettini, metteteli in un bicchiere alto e con un frullatore ad immersione riduceteli in purea, passate la purea con un colino a maglie strette per ottenere solo il succo.

Ora prendete circa 1/4 del succo e scaldatelo in un pentolino o al microonde, quando sarà ben caldo scioglieteci dentro la gelatina che nel frattempo si sarà ammorbidita, quando è ben sciolta unite il succo di pomodoro freddo a quello con la gelatina, mescolate bene e poi versatelo nelle ciotoline, mettete in frigorifero un paio d’ore a rapprendere.

Nel frattempo prendete il basilico, lavatelo e mondatelo, mettetelo in un bicchiere per frullatore insieme a circa 150 ml di acqua fredda e a 15 gr di farina, frullate bene e poi filtrate il tutto.

Mettete sul fuoco una padella antiaderente e ungetela a velo, fate scaldare e quando sara ben calda versate un mestolo del composto, aspettate qualche minuto finchè l’acqua non sarà evaporata e il corallo si sarà formato, mettetelo su carta assorbente a freddare e continuate con il composto sino a terminarlo.

In ultimo prendete le mozzarella, fatele a tocchetti e mettete in un frullatore con un pochio di olio evo, frullate sino ad ottenere un compost liscio, mettete in una ciotola, salate e pepate e aggiungete erba cipollina.

Componete il piatto, mettete la ricotta in una sac-a-poche, e fate un ciuffo al centro della ciotolina della gelatina di pomodoro, guarnite con pistacchi di bronte tritati e con del corallo….

Non vi resta ora che gustare questo favoloso antipasto freddo, una caprese 2.0 rivisitata in chiave decisamente moderna che vi farà fare un figurone anche con i vostri ospiti!

Buon appetito!

Alle prossime ricette!

Pierre e Vivy!

#noifacciamotuttoincasa



Lasciaci un tuo commento!