Capretto arrosto al forno con carciofi e patate

Capretto arrosto al forno con carciofi e patate

Un piatto gustoso e perfetto per il pranzo di Pasqua: Capretto arrosto al forno con carciofi e patate!!


Un secondo perfetto per il pranzo di Pasqua, un gusto ricco e particolare! Per voi il nostro Capretto arrosto al forno con carciofi e patate!

Pasqua è sempre più vicina, e noi abbiamo iniziato a “provare” il menù che prepareremo. Vi abbiamo fatto vedere il nostro dolce (Pastiera Senza Glutine con Grano Saraceno e Riso), oggi è il turno del piatto principale, un delizioso e gustoso Capretto arrosto al Forno con Carciofi e Patate, un piatto gustoso, sfizioso e che utilizza un ingrediente di cui Vivy è ghiotta, i Carciofi!

Qui trovate qualche altra ricetta per dei secondi sfiziosi e golosi: Dei deliziosi Involtini Golosi di Lonza alle Erbe Aromatiche , o un veloce e saporito Pollo alla Cacciatora in Bianco, o ancora un succulento e godurioso Turbante di Trota al Forno con Curry e Senape!


Un piatto semplice e facile da preparare!


Il capretto per noi è un classico a Pasqua, così come non può mancare la pastiera non può mancare nemmeno il capretto. Solitamente è un piatto che prepara mia suocera, lo prepara sempre molto bene è uno dei suoi cavalli di battaglia. Quest’anno però io e Vivy abbiamo pensato di cambiare la ricetta, volevamo provare a cambiare la ricetta e ad utilizzare i carciofi di cui Vivy (ma anche mia suocera) sono davvero ghiotte.

Ed ecco allora che abbiamo pensato ad un abbinamento del capretto con dei carciofi a spicchi a cui abbiamo abbinato anche delle patate così da avere un piatto completo e unico. Abbiamo anche deciso di fare una marinatura di 24 ore in vino bianco e un buon mix di erbe aromatiche fresche e spezie così da dare al piatto un delicato ma intenso mi di profumi.


Ecco per voi il nostro Capretto arrosto al forno con carciofi e patate!


Questo piatto è riuscito davvero bene. Il capretto con la marinatura e con la cottura al forno risulta saporito e gustoso, con una crosticina speziata e una carne molto tenera e succosa. L’abbinamento poi con i carciofi e con le patate è davvero azzeccato. I carciofi cotti al forno risultano morbidi all’interno ma risultano croccanti e saporiti all’esterno, il tutto viene completato dalle patate dorate e dal gusto unico. La forza di questo piatto è sicuramente il suo insieme, in quanto questi ingredienti, ottimi separatamente, nell’insieme creano un mix che vi lascerà a bocca aperta!

Alle prossime ricette!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa


INGREDIENTI:


Per 4 Persone
  • Un cosciotto di capretto (circa 1,5 kg)
  • 4 carciofi
  • 1 kg di patate
  • Erbe aromatiche fresche (salvia, rosmarino e timo)
  • la buccia di un limone non trattato
  • Chiodi di Garofano (Cucinantica)
  • Pimento (Cucinantica)
  • Pepe di Cubebe (Cucinantica)
  • Vino bianco di buona qualità qb
  • Sale e Olio EVO qb


La ricetta del nostro Capretto arrosto al forno con carciofi e patate


Questa ricetta prevede una marinatura di almeno 12 ore, meglio se 24, quindi organizzatevi con i tempi.

Prendete i pezzi di cosciotto di capretto (noi lo abbiamo tagliato in casa, potete farvelo preparare dal macellaio), metteteli in una ciotola capiente, aggiungete le erbe aromatiche fresche, la buccia di un limone, i chiodi di garofano, il pimento e il pepe di cubebe (che è molto aromatico). Mescolate bene e poi coprite con vino bianco secco, meglio se di buona qualità in quanto donerà aroma al piatto.

Coprite e mettete in frigorifero per 12/24 ore, in questo passaggio il capretto perderà un pò del suo sapore “deciso” e assorbirà il vino e gli aromi di marinatura.

Il giorno seguente scolate bene il capretto e buttate tutta la marinatura compreso le erbe aromatiche e le spezie. Così facendo eviterete che la marinatura trasferisca nuovamente il “forte” del capretto al piatto. Mettete i pezzi di capretto in una teglia con dell’olio EVO e nuove erbe aromatiche e spezie. Infornate a forno già caldo a 180° per circa 35-40 minuti.

Mentre il capretto cuoce pulite i carciofi privandoli del gambo e delle foglie esterne più coriacee, tagliateli a metà e togliete la barba, poi fateli a tocchi. Man mano che saranno pronti metteteli in una ciotola con acqua e limone in modo che non ossidino. Pelate anche le patate, lavatele e tagliatele a spicchi belli grandi.

Quando il capretto avrà cotto circa un’ora togliete dal forno, dovrà risultare già ben dorato ma dovrà cuocere ancora un’ora circa. Scolate i carciofi e le patate, condite con del sale e del pepe di cubene tritato, mescolate e poi aggiungete al capretto.

Mescolate il tutto e infornate nuovamente 180° in modalità ventilata per circa 45 minuti. Il capretto dovrà risultare ben dorato e con una bella crosticina esterna, le patate e i carciofi dovranno essere dorati ma non secchi. Regolatevi con il vostro forno e anche in base a come piace la cottura, noi il capretto al forno lo preferiamo ben croccante!!!


Ed ecco il Nostro Capretto arrosto al forno con carciofi e patate!


Servite il vostro capretto ben caldo adagiandolo su un letto di patate e carciofi. In ultimo se volete renderlo ancora più goloso potete cospargere il tutto con un cucchiaio di condimento che avrà rilasciato in cottura!!


Un piatto dai gusti e dai sapori intriganti. Il capretto, grazie alla marinatura e all’utilizzo di spezie dal gusto deciso, risulta saporito e con una crosticina esterna davvero “crunchy” ma all’interno risultera tenero e succoso. Il piatto viene reso ancora più appetitoso e completo dalla golosità delle patate ben dorate e dai carciofi che donano carattere e profumo al piatto. Ma quello che rende questo piatto è sicuramente il suo insieme, i sentori freschi e speziati dati dal limone e dal pepe di cubene, uniti al “pungente” profumo di chiodi di garofano riescono a rendere questo piatto gustoso e sicuramente mai stancante…dal primo all’ultimo morso!!!

In questo piatto la tradizione viene rispettata totalmente, ma viene resa ancora pià speciale grazie a qualche piccolo tocco di “profumo”….mi raccomando in questo piatto è fondamentale usare le mani….e leccarsi le dita!!!

Buon appetito!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa



Lasciaci un tuo commento!