Composta di Cipolle di Tropea all’aceto balsamico

Composta di Cipolle di Tropea all’aceto balsamico

Oggi vi proponiamo una composta “alternativa” non di frutta ma di cipolle, ottima da degustare con formaggi stagionati o in un ottimo panino, semplice e veloce da fare per un risultato eccezionale!

INGREDIENTI:

1 Kg di cipolle di tropea già pulite
150 gr di zucchero
350 ml di vino bianco secco
300 ml di aceto balsamico

PROCEDIMENTO:

Preparate tutti i vostri ingredienti (1), iniziate poi a pulire le cipolle dagli strati esterni (2), poi tagliatele in 4 parti e a fettine sottili (3), mettetele tutte in una scodella (4)

Mettetele ora in una casseruola abbastanza larga (5), aggiungete il vino bianco (6) e l’aceto balsamico (7), copritele e fatele appassire a fuoco basso per circa 40 minuti (8), finche non diventano morbide.

Dopo i 40 minuti (o comunque quando sono morbide) aggiungete lo zucchero (9), potete usare sia lo zucchero bianco che quello di canna in questo caso la costra composta avrà un sapore più “speziato”, poi coprite e fate cuocere ancora 25-30 minuti finche non avrà la giusta consistenza (10), per questa marmellata dovrete ottenere una consistenza abbastanza “liquida” perche poi quando invaserete e metterete in dispensa diventerà piu soda.

Invasate la composta ancora bollente (11) nei vasetti già lavati e sterilizzati, fino ad arrivare a circa 1 cm dal bordo (12), poi tappate con coperchi nuovi e cacovolgete i vasetti per circa 15 minuti (13), passati i 15 minuti girate nuovamente i vasetti (14) e lasciate raffreddare completamente.

Quando i vostri vasetti saranno completamente freddi riponeteli in dispensa e aspettate almeno 1 mese, meglio se 2 o tre, prima di consumarla così che tutti i sapori si amalghimino tra loro.

Buon appetito!

 



11 thoughts on “Composta di Cipolle di Tropea all’aceto balsamico”

Lasciaci un tuo commento!