Cotechino di Trota Goloso con Pure e Funghi

Cotechino di Trota Goloso con Pure e Funghi

Gustoso, leggero e diverso dal solito, perfetto per festeggiare il nuovo anno: Cotechino di Trota Goloso con Pure e Funghi!!!!


Una rivisitazione di un classico di Capodanno, il Cotechino, questa volta di Pesce, leggero, gustoso e dal profumo inebriante! Per voi il nostro Cotechino di Trota Goloso con Pure e Funghi!

Ed eccoci con il “Piatto Forte” del nostro Menù di Capodanno, come vi avevamo detto quest’anno tutto è andato “storto” e quindi anche il nostro menù è stato rivoluzionato cercando abbinamenti e piatti diversi dal solito…in questo caso un Cotechino in versione di Pesce!

Qui trovate qualche altra ricetta per dei secondi sfiziosi e golosi: dei deliziosi Involtini di Trota Golosi con Pesto e Pancetta, o dei delicati e gustosi Trancio di Salmone Speziato con Chutney di Pere, o ancora dei fantastici Ciuffi di Moscardino in Guazzetto su Crema di Ceci!


Un piatto semplice e con ingredienti gustosi!


Il cotechino è sicuramente uno dei piatti che non può mai mancare nel menu del Cenone di Capodanno. Anche per noi è così, ma, visto che ci piace “azzardare” abbiamo voluto utilizzare un prodotto tipico del nostro lago, la trota.

Era da un pò di tempo che mi frullava in testa questa ricetta, sarà perché la trota è un ingrediente che utilizziamo molto, sarà perché non mi piace proporre mai la stessa ricetta…sta di fatto che ho approfittato del Cenone di Capodanno per azzardare questa Novità!

Ho pensato molto a come realizzare il mio cotechino, mi serviva una parte “grassa” che mi facesse da amalgama e che desse sapore, e in più mi serviva anche una parte aromatica e profumata che completasse il piatto. Dopo varie idee mi sono orientato su un lardo speziato di un produttore locale e dell’aneto, entrambi ricchi di sapore e il lardo perfetto per donare morbidezza!!!


Ecco per voi il nostro Cotechino di Trota Goloso con Pure e Funghi!


Era un’azzardo…ma questo piatto è risultato davvero fantastico! Pur conservando la sua leggerezza risulta ricco di gusto e di una consistenza perfetta, succoso e tenero. L’aneto dona una nota aromatica fresca davvero ottima e il lardo con la sua nota grassa ma speziata conferisce una morbidezza unica! In ultimo l’abbinamento con il purè e i funghi trifolati risulta azzeccatissima in quando riusciamo ad avere un contrasto di consistenze e gusti davvero invidiabile!

Sarà anche l’ultimo piatto che pubblicheremo quest’anno…ma sicuramente è uno dei migliori che questo 2020 ci ha portato in dote!!

Alle prossime ricette!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa


INGREDIENTI:


Per 4 Persone
  • 700 gr di filetti di trota
  • 100 gr di lardo
  • aneto fresco abbondante
  • 500 gr di funghi (noi champignon)
  • Sale Vikingo (Cucinantica)
  • Noce Moscata (Cucinantica)
  • 50 gr di burro
  • 600 gr di patate
  • 500 ml di latte
  • Sale e Olio EVO qb

Cotechino di Trota Goloso con Pure e Funghi


La ricetta del nostro Cotechino di Trota Goloso con Pure e Funghi


Iniziate eliminando la pelle dalle trote e togliendo tutte le spine, fate molta attenzione a questo passaggio. Una volta spinate tagliatele a tocchetti grossolani, tagliate a tocchetti anche il lardo.

A questo punto con l’aiuto di un tritacarne passate trota, lardo e aneto (che avrete lavato e privato dei rametti più duri) con un disco dai fori fini (4-5 mm) in modo da ottenere una grana fine.

Una volta passato condite con del pepe, del sale e del sale vikingo (potete ometterlo oppure utilizzare altri sali aromatizzati a vostro piacere), mescolate bene e poi trasferite il composto in una sac-a-poché, mettete in frigorifero a riposare un’oretta. Mentre riposa mettete i budelli a bagno in acqua tiepida e vino (mezzo bicchiere) in modo che si ammorbidiscano. Se non avete i budelli non preoccupatevi, potrete creare i vostri cotechini utilizzando della carta forno o della stagnola!

Per servire il nostro piatto servirà il purè, utilizzate la nostra ricetta (che trovate QUI) organizzandovi con i tempi, noi abbiamo fatto il purè mentre la carne riposava e poi tenuto in caldo in forno a 70 ° una volta pronto!

Una volta che i budelli saranno pronti iniziate ad insaccare, legate un’estremità e poi con la sac-a-poche riempite in modo che siano belli pieni. Legate anche l’altra estremità e poi praticate qualche foro con una forchetta (o un pungibudelli). Mettete in una pentola con acqua fredda, portate a bollore e fate cuocere circa 20-25 minuti (in base al diametro) da quando bolle.

Mentre i cotechini di trota cuociono preparate i funghi trifolati. Mondate e pulite i funghi champignon, fateli a lamelle poi metteteli in una padella con dell’Olio EVO, sale, prezzemolo e fate trifolare sino a che saranno morbidi.

Una volta che il cotechino sarà cotto togliete il budello e tagliatelo a fette spesse circa 1 cm.


Ed ecco i, Nostro Cotechino di Trota Goloso con Pure e Funghi!


Servite 3 o 4 fette del vostro cotechino di trota adagiandolo su una generosa dose di purè e completando il piatto con qualche fungo trifolato!


Un piatto che parla da solo, tanta fantasia e tanta voglia di sperimentare hanno portato a questa delizia. La trota è protagonista assoluta, valorizzata dalla nota grassa e speziata del lardo e dalla nota fresca e profumata dell’aneto. Il purè e i funghi trifolati rendono questo piatto ricco di consistenze e lo completano alla perfezione, il tutto in un armonia unica!

Concludo questa ricetta, e anche l’anno del nostro Blog con una frase che mi piace moltissimo, è una frase di Alessandro Borghese, uno chef che ammiro e a cui mi ispiro:

” Il piatto è un atto d’amore. Il cuoco deve essere curioso e deve mostrare amore verso la propria tradizione regionale ”

Buon appetito!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa



Lasciaci un tuo commento!