Frittata alla Zucca con Zola e Crostini Gluten Free

Frittata alla Zucca con Zola e Crostini Gluten Free

Un piatto semplice e goloso, ottimo anche per i pic-nic primaverili: Frittata alla Zucca con Zola e Crostini Gluten Free!!


Semplice da preparare, goloso e sfizioso, un piatto dai gusti intensi, ottimo da portare al lavoro o anche per i vostri pic-nic estivi! Per voi la nostra Frittata alla Zucca con Zola e Crostini Gluten Free!

Con l’estate alle porte e con le prime giornate di bel tempo la voglia di “scappare” in montagna e fare un bel pic nic aumenta, ma cosa ci portiamo da mangiare? Questa è una ricetta davvero perfetta sia per i pranzi al sacco ma anche da portarsi in ufficio se mangiate fuori, facile da preparare, ottima anche fredda o riscaldata, sicuramente gustosa e sfiziosa!,

Qui trovate qualche altra ricetta per dei perfetti per un pranzo al sacco: una delicata e particolare Insalata di Riso Ermes con Gamberi, Zucchine e Mango , o una leggera e profumatissima Frittata di Zucchine al profumo di Menta, o ancora un succulento e freschissimo Roast Beef al Forno !


Un piatto sano e nutriente, senza rinunciare al gusto!


L’idea di questo piatto nasce, come spesso succede dalla necessità di consumare degli ingredienti prima di sprecarli. In questo caso avevamo della zucca (oramai siamo a fine stagione) e del formaggio Blu di Bellagio (gorgonzola) che andavano utilizzati in fretta. Partendo da questi due ingredienti, abbiamo creato questa frittata. Abbiamo utilizzato la zucca nell’impasto e il Blu di Bellagio come salsa di accompagnamento, in ultimo abbiamo anche preparato dei crostini aromatizzati per dare una nota croccante e aromatica al piatto.

Visto che questa frittata si può tranquillamente annoverare tra i piatti “del riciclo” abbiamo deciso di utilizzare un piatto “particolare” per servirlo. E’ un piatto creato riciclando una bottiglia di vino. Una nostra amica, Giada Sogni di Vetro, ha creato una linea dedicata al riciclo di oggetti non più utilizzati dandogli nuova vita…noi siamo felici di poter utilizzare questi capolavori per i nostri impiattamenti!


Ecco per voi la nostra Frittata alla Zucca con Zola e Crostini Gluten Free!


Un piatto semplice e con ingredienti facilmente personalizzabili. La frittata risulta soffice e ben saporita dove il gusto della zucca è ben distinguibile anche se non troppo accentuato grazie all’utilizzo di erbe aromatiche. La crema di Blu di Bellaggio (gorgonzola), sapida e dal gusto deciso dona al piatto carattere e lo rende appetitoso ad ogni boccone, ed infine la croccantezza dei crostini aromatizzati rendono il tutto decisamente bilanciato e ben armonico.

Di necessità virtu dice un vecchio detto, sicuramente un motto che ci ha isporato, non volevamo sprecare nulla, alla fine è nato un piatto che sicuramente replicheremo appena possibile!

Alle prossime ricette!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa


INGREDIENTI:


Per 4 Persone
  • 6 uova
  • 500 gr di zucca
  • 100 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1/2 lt di Latte
  • 250 gr di Gorgonzola (noi Blu di Bellagio)
  • PanBauletto Senza Gluteine (NutriFree)
  • 2 Spicchi di Aglio
  • Rosmarino Fresco qb
  • Aglio in Polvere (Cucinantica)
  • Sale e Olio EVO qb

Frittata alla Zucca con Zola e Crostini Gluten Free


La ricetta della nostra Frittata alla Zucca con Zola e Crostini Gluten Free


Iniziate dalla cottura della zucca. Tagliatela a grandi fette, conditele con del rosmarino fresco e con un pizzico di sale, infornate in forno già caldo a 180° per circa 40-45 minuti, girandole a metà cottura. Una volta cotte togliete dal forno e fate intiepidire.

A parte in una padella mettete del rosmarino e uno spicchio d’aglio con un paio di cucchiai di olio e fate insaporire. Una volta insaporito togliete aglio e rosmarino e aggiungete la polpa della zucca, regolate di sale, pepe e aglio in polvere, fate cuocere per una decina di minuti in modo che prenda sapore e nel contempo diventi cremosa. Spegnete e fate intiepidire.

Mentre la zucca si intiepidisce in una scodella capiente mettete le uova, il latte e regolate di sale e pepe, sbattete bene e poi aggiungete il parmigiano grattugiato e il del rosmarino tritato finemente e sbattete ancora. In ultimo aggiungete la crema di zucca e amalgamate fino ad ottenere un composto cremoso e abbastanza morbido, se dovesse essere troppo sodo aggiungete ancora del latte.

Versate il composto ottenuto in una teglia da forno antiaderente leggermente unta d’olio EVO. Infornate in forno già caldo a 180° in modalità ventilata per circa 30-35 minuti, controllate la cottura prima ti togliere dal forno.

Mentre la frittata cuoce in forno preparate i crostini e la crema di Gorgonzola. Tagliate il pane senza glutine a cubetti e insaporite con erbe aromatiche (prezzemolo e salvia nel nostro caso) e poco Olio EVO, mescolate bene e poi metteteli su una placca da forno e fate tostare in forno per 10-15 minuti girando di tanto in tanto.

A Parte fate sciogliere a bagnomaria il Gorgonzola con poco latte sino ad ottenere una crema liscia. Quando la frittata sarà pronta togliete dal forno e con un coppapasta ricavate dei dischi.


Ed ecco la nostra Frittata alla Zucca con Zola e Crostini Gluten Free!


Componete il piatto mettendo un paio di dischi di frittata, aggiungete una generosa dose di crema di Gorgonzola e qualche cubetto di pane tostato! A noi il “piatto” riciclato ha dato una grande mano avendo proprio la forma che cercavamo per questo servizio!


Un piatto facile da preparare, ma dai gusti e dalle consistenze uniche. La frittata con la cottura in forno oltre a risultare più leggera risulta anche molto soffice e morbida, il gusto della zucca è ben presente anche senza risultare invasivo. La crema di Gorgonzola dona al piatto una bella nota sapida e dal gusto deciso perfetto per contrastare il dolce della zucca. Infine la nota croccante e profumata dei crostini gluten free fa si che il piatto risulti appetitoso e ricco di contrasti sia di gusto che di consistenze rendendolo assolutamente perfetto!!

Perfetto per le gite fuori porta, creato da ingredienti da recuperare e impiattato in un piatto riciclato per aiutare anche la natura…cosa volete di più?

Ora tocca a voi, provatelo e tornate a raccontarci le vostre impressioni!

Buon appetito!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa



Lasciaci un tuo commento!