Involtini di Lonza e Pancetta di Nonna Erminia con purè di patate

Involtini di Lonza e Pancetta di Nonna Erminia con purè di patate

Una ricetta facile, veloce e gustosa, tramandata da madre in figlio, per un secondo goloso e invitante!

Buongiorno a tutti!

Oggi, essendo domenica, vi vogliamo proporre un’altra ricetta di famiglia. Questo piatto era uno dei “cavalli di battaglia” di mia madre. Le sue ricette dovevano essere facili e veloci da preparare, dovevano piacere a tutti (eravamo in 6 quindi i gusti non erano gli stessi) e inoltre doveva anche guardare al portafogli….

In questo campo mia mamma era diventata veramente una maga, riusciva a mettere assieme i gusti di tutti noi figli (mio padre mangia qualsiasi cosa!!) e presentare in tavola ogni giorno ricette diverse, facili e veloci da preparare ma senza perdere il gusto.

Ed eccolo il suo piatto forte: gli involtini!! Mia mamma (Nonna Erminia da quando è nata la nostra prima nipote Giada) era velocissima a prepararli. Sembrava che le sue mani si muovessero da sole come se fossero sotto effetto di una magia. Lei utilizzava la lonza (sia per comodità visto che la dimensione della fetta è perfetta per questa preparazione, sia per un discorso economico), arricchita con della pancetta coppata, del prezzemolo fresco e del grana grattugiato e vi diamo la garanzia che il mix di questi sapori è qualcosa di davvero unico….

Proprio perché la ricetta è perfetta così come la faceva lei, non abbiamo cambiato nessun ingrediente e nessun passaggio nella preparazione!!

Per accompagnare questo piatto, cercando sempre di accontentare tutta la famiglia, spesso preparava un ottimo purè (qui trovate la ricetta). Anche in questo caso, essendo fatto con patate fresche e pochi altri ingredienti “buoni”, tutti ne facevamo una scorpacciata e come diceva lei, in 6 mangiavamo lo stesso purè che in altre famiglie ci mangiavano in 20!!!

Abbiamo provato altre volte a cambiare il tipo di carne (fatto sia di pollo che di manzo) con risultati comunque molto buoni, oppure anche a cambiare il ripieno mettendo della mortadella o dello speck, anche in questo caso il risultato è stato ottimo…però i suoi involtini rimangono i nostri preferiti anche perché ci ricordano lei!!

Ecco per voi gli Involtini di Lonza e Pancetta di Nonna Erminia

Alle prossime ricette!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Involtini-di-lonza-e-pancetta-di-nonna-erminia
  • 12 fette di lonza
  • 12 fette di pancetta coppata
  • 60 gr di parmigiano grattugiato
  • 2 bicchieri di buon vino rosso
  • prezzemolo fresco qb
  • aglio in polvere qb
  • sale, pepe e Olio EVO qb
  • per il purè guardate la ricetta qui

PREPARAZIONE:

Iniziate prendendo le fette di lonza, mettetele su di un tagliere e con un batticarne rendetele sottili. Salate e pepate a vostro piacimento, poi adagiate su ogni fetta di lonza una fetta di pancetta.

Cospargete ogni fetta con del parmigiano grattugiato e del prezzemolo fresco che avrete mondato, lavato e triturato grossolanamente, aggiungete anche dell’aglio in polvere a vostro piacere. A questo punto arrotolate ben stretti i vostri involtini facendo in modo che siano ben chiusi, per aiutarvi utilizzate degli stuzzicadenti.

A questo punto mettete sul fuoco una padella con un paio di cucchiai di Olio EVO, fate dorare i vostri involtini a fiamma decisa su tutti i lati, quando saranno ben dorati salate e pepate, poi sfumate con il vino rosso, una volta evaporato abbassate la fiamma e fate cuocere una decina di minuti coperti.

Non vi resta che impiattare i vostri involtini accompagnati con dell’ottimo pure (qui trovate la ricetta, facile e infallibile) e in ultimo bagnate gli involtini con la salsa che è rimasta.

Buon appetito e alle prossime ricette.

Pierre e Vivy!



4 thoughts on “Involtini di Lonza e Pancetta di Nonna Erminia con purè di patate”

Lasciaci un tuo commento!