Involtini di verza su vellutata di verza alla curcuma e zafferano

Involtini di verza su vellutata di verza alla curcuma e zafferano

Buonasera a tutti, oggi vi vogliamo proporre un piatto semplice semplice, per utilizzare un’altra verdura di stagione: la verza.

Al posto dei soliti piatti abbiamo pensato ad un preparazione sfiziosa che potrete preparare in anticipo e poi servire all’ultimo.

Abbiamo pensato ad un ripieno di carne macinata e salsiccia per dare al piatto un gusto intenso e dolce, in contrasto con la vellutata di verza alla curcuma e zafferano dal gusto amaro e pungente.

In alternativa alla verza potete anche utilizzare del cavolo cappuccio ma secondo noi non da lo stesso effetto gustativo.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

500 gr di carne trita (noi abbiamo utilizzato una trita mista di manzo, maiale e vitello)
250 gr di salsiccia fresca (noi abbiamo utilizzato le nostre salsicce )
15 foglie di verza circa
1 bicchierone di vino bianco secco
spago da cucina
sale, pepe, aglio in polvere, chili dolce, curcuma e zafferano qb
Olio EVO, qb

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa prendete la vostra verza, togliete le foglie ad una ad una facendo attenzione a non romperle, lavatele bene (1), nel frattempo prendete la carne trita e la salsiccia e mettetele in una ciotola (2), aggiungete a piacere sale, pepe, aglio in polvere e chili dolce (3), amalgamate bene il tutto (4), assaggiate e regolate in base ai vostri gusti.

Ora mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, portate a bollore e salate, immergete 4-5 foglie di verza e sbollentate per un paio di minuti fino a che diventano morbide (5), una volta morbide scolatele e immergetele subito in acqua freddissima (6), continutate sino a terminare le foglie.

Quando avrete sbollentato tutte le foglie prendetene un paio per volta, asciugatele bene e mettetele su un tagliere (7).

Prendete un pochino di ripeno e mettetelo al centro della vostra foglia di verza (8), piegate io lati verso l’interno (9) e poi arrotolateli bene in modo da lasciare la chiusura sotto (10), legateli con dello spago da cucina per evitare che in cottura si aprano (11), appoggiateli man mano su di un piatto (12).

Prendete le foglie di verza avanzate e mettetele in un bicchiere da frullatore (13) aggiungete la curcuma e un pochino di zafferano e dell’olio EVO, sale e pepe (14), frullate fino ad ottenere una vellutata fine, in caso dovesse essere troppo densa mentre frullate aggiungete un pochino di acqua di cottura delle verze (15).

Ora prendete una padella che possa contenere i vostri involtini, aggiungete dell’olio EVO (16), scaldate bene e poi aggiungete i vostri involtini (17) fate dorare bene su entrambi i lati (18), sfumate poi con un bel bicchiere di vino bianco (19), fate sfumare, coprite con un coperchio e fate cuocere qualche minuto a fuoco dolce giusto per far raggiungere il calore al centro dell’involtino….

Impiattate mettendo della vellutata di verza con curcuma e zafferano sul fondo e i vostri involtini tagliati a metà adagiati sopra….

Involtini di verza con carne su vellutata di verza-21

Buon appetito!!



Lasciaci un tuo commento!