Ossibuchi alla milanese con Gremolada e risotto allo zafferano

Ossibuchi alla milanese con Gremolada e risotto allo zafferano

Buonasera a tutti!

Oggi vi vogliamo proporre un super-classico della cucina Lombarda (milanese nello specifico), abbiamo deciso di proporvela il più classica possibile, con la gremolada sull’ossobuco e il midollo nel risotto allo zafferano!
Questo è un classico piatto “della domenica”: un piatto che con i suoi gusti decisi, ma nel contempo delicati, riesce a soddisfare anche i palati più esigenti, il dolce e delicato gusto del risotto smorza il gusto deciso della gremolada dell’ossobuco per un’equilibrio di gusti che pochi piatti riescono a donare!

Ora sotto con la ricetta, mi raccomando provatela e fateci sapere se vi è piaciuta!

#unaricettaperilgiappone
#noifacciamotuttoincasa
#cookpaditalia

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

320 gr di riso carnaroli
50 gr di midollo
20 gr di burro
20 pistilli di zafferano (oppure 2 bustine di zafferano già liofilizzato)
30 gr di parmigiano reggiano grattugiato
1.5 lt di brodo di carne
2 bicchieri di vino bianco secco
4 ossibuchi di manzo
1 cipolla media
la buccia di 2 limoni
2 spicchi d’aglio
un mazzetto di prezzemolo fresco
4-5 filetti di acciuga (facoltativa)
farina 00 qb
Olio EVO, sale e pepe qb

PREPARAZIONE:

Iniziate tritando la cipolla finemente, mettete in una padella un paio di cucchiai d’Olio EVO e fate soffriggere la cipolla a fuoco dolce, nel frattempo prendete gli ossibuchi, togliete il midollo e tenetelo da parte, incidete sul bordo in più punti in modo che non vi si arriccino in cottura, infarinateli bene e quando la cipolla sarà appassita metteteli in padella e fateli rosolare bene.

Quando saranno ben rosolati su entrambi i lati sfumate con un bicchiere di vino bianco, fate evaporare completamente, aggiungete un paio di mestoli di brodo e fate cuocere a fiamma bassa per circa un’oretta, girate un paio di volte e in caso si asciugasse troppo aggiungete man mano poco brodo per volta.

Nel frattempo mettete a bagno i pistilli di zafferano in acqua tiepida, preparate la gremolada, grattuggiate la scorza del limone (mi raccomando solo la parte gialla!!) e aggiungete l’aglio schiacciato, il prezzemolo tritato finemente e se volete i filetti di acciuga anch’essi sminuzzati, condite con 2-3 cucchiai d’Olio EVO e mescolate bene il tutto, tenetela da parte sino all’utilizzo.

Quando gli Ossibuchi saranno quasi pronti in un tegame mettete il burro e il midollo e fate sciogliere a fuoco dolce, quando sarà ben sciolto aggiungete il riso e fate tostare per qualche minuto finchè sarà ben lucido, a questo punto sfumate con il bicchiere di vino bianco, fate evaporare e una volta evaporato completamente bagnate con il brodo e fate cuocere per 14/15 minuti aggiungendo poco brodo per volta.

Mentre il riso cuoce aggiungete la gremolada agli ossibuchi, mescolate bene e fate cuocere a fuoco bassissimo fino a cottura del risotto girando un paio di volte ancora gli Ossibuchi.

Quando mancheranno 4-5 minuti aggiungete l’acqua con lo zafferano e portate a cottura completa il risotto, spegnete la fiamma e mantecate con il parmiggiano sino ad ottenere una consistenza “all’onda”.

Non vi resta ora che impiattare, mettete sul fondo il risotto allo zafferano con midollo, adagiatevi un Ossobuco con gremolada e guarnite con qualche pistillo di zafferano il vostro risotto…

Non vi resta che degustare questa delizia!!

Ossobuco con gremolada con risotto allo zafferano-ar1-2

Buon appetito e alle prossime ricette!

Pierre e Vivy



5 thoughts on “Ossibuchi alla milanese con Gremolada e risotto allo zafferano”

Lasciaci un tuo commento!