Pane alle Nocciole e Uvetta

Pane alle Nocciole e Uvetta

Ricetta facile per un pane colorato, gustoso e diverso dal solito, goloso e profumatissimo: Pane alle Nocciole!


Oggi abbiamo voluto provare un pane dal gusto decisamente diverso dal solito, utilizzando l’estratto di cavolo viola abbiamo preparato dei filoni dal profumo e dal gusto davvero eccezionali: Pane alle Nocciole con Uvetta ed Estratto di Cavolo Viola!

Il pane è un’alimento che in tutte le case è sempre presente, in questa ricetta abbiamo voluto “giocare” e creare qualcosa di diverso dal solito. (qui la ricetta della nostra pagnotta integrale, comoda e veloce)

Siccome io non posso mangiarlo (per la mia intolleranza) spesso il pane ci avanza….quindi ho pensato ad una ricetta che potesse andare bene sia da utilizzare a pasto, ma anche che potesse conservarsi ed essere utilizzato come merenda.


Azzardando con gli ingredienti!!


Sicuramente volevo inserire dell’uvetta sultanina, è un ingrediente che ci piace molto, e visto che sarebbe servito anche per merenda ci ho aggiunto delle favolose nocciole, sane e nutrienti.

Ma volevo davvero stupire Vivy, visto che era una prova e volevo trovare un’accoppiata strana ho pensato di utilizzare dell’estratto di cavolo cappuccio viola per “colorare” e insaporire il pane!


Ecco per voi il nostro Pane alle Nocciole con Uvetta ed Estratto di Cavolo Viola


Un pane davvero particolare e dai gusti decisi, il profumo del cavolo viene “addolcito” dall’uvetta sultanina e dalle nocciole che donano anche una parte croccante a tutto il pane…un risultato sicuramente oltre le aspettative!

Vivy ne è rimasta davvero contenta, lo ha divorato…e anche i nostri vicini, assaggiatori ufficiali, ne sono rimasti davvero sorpresi!

Alle prossime ricette!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa


INGREDIENTI:


Per 4 filoni da 250-300 gr
  • 300 gr di farina Uniqua Verde (Molino Dalla Giovanna)
  • 300 gr di farina manitoba
  • 5 gr di lievito di birra fresca
  • 250 ml di estratto di cavolo viola
  • 200 ml di acqua fredda
  • 15 gr di sale
  • 100 gr di uvetta sultanina
  • 100 gr di nocciole tostate spelate
pane alle nocciole


La ricetta del nostro Pane alle Nocciole con Uvetta ed Estratto di Cavolo Viola


Per prima cosa preparate il polish. Versate in una ciotola 200 ml di acqua fredda, scioglieteci il lievito e poi aggiungete 200 gr di farina manitoba, mescolate velocemente sino ad ottenere un impasto morbido.

Coprite con della pellicola e lasciatelo lievitare a temperatura ambiente per 2-3 ore, sarà pronto quanto si sarà riempito di bollicine e in centro tenderà a collassare.

Mentre lievita il polish preparate l’estratto di cavolo viola.

Quando il polish sarà pronto versatelo nella ciotola della planetaria, aggiungete l’estratto di cavolo viola e mescolate, aggiungete poi man mano le farine. Fate incorporare bene e in ultimo aggiungete il sale e ancora un paio di cucchiai di estratto di cavolo.

Lasciate lavorare l’impastatrice a velocità medio bassa per una decina di minuti, dovrà risultare un impasto morbido ma non appiccicoso e ben incordato.

Trasferite l’impasto su un piano di lavoro infarinato, stendetelo e aggiungete le uvette e le nocciole che avrete tritato molto grossolanamente. Impastate a mano sino ad incorporare bene tutti gli ingredienti.

Ora fate 2 giri di pieghe in modo da dare forza all’impasto. Stendete la massa per ottenere una forma rettangolare, piegate il lato corto verso il centro, fate lo stesso con l’altro lato sino ad ottenere un “filone”. A questo punto fate lo stesso richiudendo i lati corti. Ripetete l’operazione stendendo ancora. Mettete poi a lievitare a temperatura ambiente in una bacinella coperta sino al raddoppio, ci vorranno circa 2-3 ore.


Ora formiamo i Filoni e poi la cottura!!


Una volta lievitato l’impasto stendetelo e dividetelo in 4 parti. Stendete ogni parte e fate un giro do pieghe come prima. Prendete un panetto alla volta e ristendetelo, arrotolatelo man mano premendo verso il centro.

Una volta terminato mettete in una teglia da forno infarinata, spolverizzate con farina e lasciate lievitare un’oretta, poi praticate delle incisioni oblique abbastanza profonde (circa 1/3 dell’altezza). Infornate in forno già caldo a 220° per circa 20 minuti, poi abbassate a 180 e cuocete altri 15-20 minuti sino a che sarà ben dorato.

Una volta che sarà cotto togliete dal forno e lasciate intiepidire 5 minuti, poi mettete i filoni “in piedi” su una gratella fino a raffreddamento completo, questa operazione farà si che i vostri filoni restino ben croccanti!


Ed ecco il nostro Pane alle Noci con Uvetta ed estratto di Cavolo Viola!


Una volta freddo non vi resta che affettarlo e gustarlo in tutto il suo profumo e gusto….


Un Pane davvero particolare, ricco e gustoso, ottimo a pranzo (anche se non si direbbe) e perfetto per una sana merenda. Il profumo e la ricchezza di ingredienti lo rendono davvero speciale!

Alla fine ho sgarrato e una fetta l’ho mangiata anche io….ne valeva davvero la pena….!

Buon appetito!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa



Lasciaci un tuo commento!