Pizza Gluten Free Con Polpo e Cipolle di Breme

Pizza Gluten Free Con Polpo e Cipolle di Breme

Una Pizza Senza Glutine davvero Favolosa e con una farcitura Leggera e Golosa: Pizza Gluten Free Con Polpo e Cipolle di Breme!!


La pizza è sempre la pizza, se avete problemi con il glutine questa ricetta è perfetta per farvela in casa in poco tempo! Per voi la nostra Pizza Gluten Free Con Polpo e Cipolle di Breme!

La pizza in italia è quesi un rito, a chi piace quella alta, a chi quella bassa e ancora a chi quella in teglia, ma qualsiasi sia l’importante è che sia buona! Per chi però ha problemi con il glutine è difficile trovare pizzerie che abbiano una proposta adeguata…ma nessun problema, con questa ricetta la preparerete voi a casa in poco tempo e con un risultato spettacolare!

Qui trovate qualche altra idea per delle Pizze Glutene Free Gourmet: una particolare e sfiziosa Pizza Gluten Free con Broccoli, Caciocavallo e Nduja , o una gustosa e fresca Pizza con Mortadella, Burrata e Pistacchi Gluten Free, o ancora una saporita e colorata Pizza Senza Glutine con Acciughe e Datterini!


Ingredienti di prima qualità, una garanzia di successo!


Come in quasi tutte le nostre ricetta la scelta degli ingredienti è fondamentale per una buona riuscita. Anche in questa ricetta abbiamo cercato di abbinare ingredienti di primissima qualità in modo da ottenere una pizza leggera, sana e gustosa.

Per la base abbiamo utilizzato un mix di farine senza glutine già pronto della NutriFree, è un mix che utilizziamo spesso, pur essendo senza glutine è molto lavorabile, facile da gestire e conferisce ai prodotti finiti un buonissimo sapore rustico e intenso.

Per la farcitura Gourmet di questa pizza abbiamo pensato di utilzizare un’altro prodotto fantastico, il polpo. Anche il polpo è un ingrediente che utilizziamo spesso per il suo gusto e la sua versatilità nelle preparazioni. Ma il punto forte di questa ricetta sono sicuramente le Cipolle di Breme, un prodotto Slow Food dal gusto dolce e dal profumo intenso.

Il tutto è stato completato da una passata di pomodorini ciliegini gialli Agromonte e da qualche pomodorino aggiunto fuori forno per rendere la pizza fresca e con un buon gioco di consistenze!


Ecco per voi la nostra Pizza Gluten Free Con Polpo e Cipolle di Breme!


Una pizza decisamente ben riuscita! La base è croccante all’esterno e morbida all’interno, ben lievitata e leggera con un’intenso profumo rustico. La farcitura è qualcosa di indescrivibile, alla base la dolcezza della passata di ciliegini gialli un primo picco di gusto con le cipolle di breme anche loro dolci ma ricche di profumo e aroma, il top però arriva con il polpo, tenero e succoso all’interno e croccante all’esterno, in ultimo la nota fresca e profumata dei pomodorini e del basilico. Una pizza equilibrata e con continui contrasti di gusti e di consistenze, saporita ma al tempo stesso leggera e fresca!

Una pizza perfetta che sicuramente non vi farà rimpiangere una pizza “tradizionale” con il glutine, anzi ne resterete così colpiti che non ne farete più a meno!

Alle prossime ricette!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa


INGREDIENTI:


Per 4 Persone
  • 800 gr di Mix per Pane Integrale Senza Glutine (Nutri Free)
  • 1 Cipolla di Breme
  • 700 ml di passata di ciliegini gialli (Agromonte)
  • 1 polpo da circa 1 kg
  • 20 pomodorini ciliegino
  • 1/2 bustina di lievito per pizza disidratato (pane angeli)
  • 750 ml di acqua fresca
  • 1 lime
  • Pepe Nero Malabar (Cucinantica)
  • Olio EVO
  • Sale qb

Pizza Gluten Free Con Polpo e Cipolle di Breme


La ricetta della nostra Pizza Gluten Free Con Polpo e Cipolle di Breme


Iniziate dalla cottura del polpo. Lavate bene il vostro polpo, pulitelo bene togliendo eventuali residui all’interno della testa, togliete gli occhi aiutandovi con un coltello e togliete anche il rostro.

Portate a bollore abbondante acqua in cui avrete aggiunto del pepe nero malabar e un lime spremuto e poi lasciato a macerare. Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore immergerte il polpo per 3 volte arrivando solo all’altezza della base dei tentacoli e lasciandolo per pochi secondi. In questo modo i tentacoli si arricceranno e manterrano l’arricciatura. Dopo la terza volta immergete completamente il polpo e lasciate cuocere a bollore moderato per circa 40 minuti ogni kg di peso.

Una volta trascorso il tempo di cottura speghete il fuoco e lasciate intiepidire il polpo nella sua stessa acqua, in questo modo finirà la cottura e resterà tenero e succoso. Quando sarà tiepido togliete dall’acqua e tagliate i tentacoli che serviranno per la pizza, il corpo conservatelo e utilizzatelo per altre ricette (Insalata di polpo con taggiasche).

Mentre il polpo cuoce passate alla preparazione della base della pizza. Versate la farina setacciandola in una planetaria. Aggiungete il lievito secco e versate l’acqua e un paio di cuchiai di Olio EVO, iniziate ad impastare a velocità bassa sino a che il composto si sarà compattato. A questo punto aggiungete il sale e fate impastare ancora qualche minuto.

In ultimo trasferite l’impasto su un piano infarinato e lavoratelo ancora per qualche minuto aiutandovi ungendo le mani di Olio. Quando sarà ben omogeneo dividetelo in base alla vostra necessità (noi abbiamo fatto 2 pizze grandi quindi abbiamo diviso a metà) e mettete in una ciotola unta d’Olio e coprite con pellicola. Lasciate lievitare a temperatura ambiente per circa 2 ore.


La stesura, una fase importante e delicata!


Quando l’impasto avrà fatto una prima parte di lievitazione trasferite su un piano di lavoro molto infarinato. Con molta delicatezza e facendo attenzione a non sgonfiare l’impasto iniziate a stendere partendo dal centro e facendo “scivolare” l’aria formata verso i bordi laterali, aiutatevi infarinando bene il piano e la pizza stessa. Essendo impasti senza glutine se premete troppo e fate perdere la lievitazione avrete poi una base più dura.

Quando avrete steso alla dimensione necessaria trasferite nelle teglie e fate lievitare ancora per un’ora, un’ora e mezza coperta da pellicola.

Finita la seconda lievitazione non vi resta che farcire la vostra pizza. Mettete alla base una generosa dose di passata di pomodorini gialli che avrete regolato di sale, pepe e olio EVO, adagiate delle cipolle di breme che avrete affettato abbastanza grossolane e in ultimo i tentacoli di polpo, condite con poco olio EVO.

Infornate in forno già caldo alla massima temperatura (noi 250° ma se il vostro supera questa temperatura è anche meglio) per circa 18 minuti totali, di cui i primi 12 sul piano più basso e gli ultimi 6 al piano pià alto.


Ed ecco la nostra Pizza Gluten Free Con Polpo e Cipolle di Breme!


Togliete la pizza dalla teglia, guarnitela con dei pomodorini tagliati a spicchietti,del basilico fresco e un giro di Olio EVO , servite ancora bollente!


Semplice, Leggera e Sfiziosa, una pizza da urlo! Ogni ingrediente si fonde alla perfezione con gli altri creando una deliziosa amalgama di sapori. La base soffice e profumata è perfetta per esaltare il condimento Gourmet rendendo questa pizza davvero equilibrata e saporita.

La pizza è sempre la pizza….se poi è senza glutine e fatta in casa è ancora meglio!

Buon appetito!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa



Lasciaci un tuo commento!