Pizza con Mortadella Burrata e Pistacchi Gluten Free

Pizza con Mortadella Burrata e Pistacchi Gluten Free

Una Pizza Senza Glutine davvero speciale e soffice, golosa e gustosa grazie ad una farcitura super!!


Oggi una fantastica Pizza Senza Glutine! Una variante diversa dalle solite pizze, base bianca e farcitura da urlo…ecco per voi la nostra Pizza con Mortadella, Burrata e Pistacchi Gluten Free

Da quando Pierre ha trovato le “sue” nuove farine adatti ai celiaci finalmente a casa nostra sono tornate pizze e focacce, e a dispetto di quel che si dice sono buone tanto quanto le classiche!

Qui trovate altre idee per pizze e focacce che abbiamo preparato in questo periodo: Una gustosa e Classica Focaccia Pugliese Senza Glutine, oppure una Pizza Senza Glutine con Acciughe e Datterini dai gusti decisi, o ancora una Focaccia Integrale con Pomodorini soffice e gustosa!


Ingredienti speciali per un risultato unico!!


Oggi Pierre ha sperimentato una nuova farina che gli è appena arrivata, la Fioreglut del Mulino Caputo. Si è molto documentato su questo prodotto e ha trovato recensioni sempre molto positive.

Viste le alte aspettative che aveva, ha deciso per una farcitura davvero speciale: dell’ottima Burrata, cremosa e saporita, abbinata a della Mortadella tagliata freschissima dai profumi speciali ed in ultimo dei Pistacchi di Bronte salati!

Per valorizzare ancora di più gli ingredienti e per assaporare al meglio la pizza ha optato per una base “tipo” focaccia da farcire tutto poi a freddo…


Ecco per voi la nostra Pizza con Mortadella, Burrata e Pistacchi Gluten Free!


Una pizza davvero ben riuscita. La base di questa Pizza è una delle migliori mai mangiate, leggera, soffice e gustosa. La farcitura, utilizzata a freddo per non rovinare gli ingredienti ha fatto il resto. La golosità della Mortadella è stata bilanciata e valorizzata dal gusto e dalla cremosità della Burrata, i pistacchi croccanti hanno dato il tocco in più!!

Noi ne siamo rimasti stupiti e ce ne siamo subito innamorati….non vi è venuta voglia di provarla????

Alle prossime ricette!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa


INGREDIENTI:


Per 4 Pizze
  • 750 gr di Farina Senza Glutine Fioreglut – Mulino Caputo
  • 5 gr di lievito di birra essiccato (Paneangeli) (oppure 15 gr di quello fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 560 gr di acqua fresca
  • 22 gr di sale
  • 80 ml di Olio EVO
  • 4 burrate fresche (da 125 gr ognuna)
  • 300 gr di mortadella tagliata leggermente spessa
  • Pistacchi di Bronte a piacere
Pizza Mortadella Burrata e Pistacchi Gluten Free


La ricetta della nostra Pizza con Mortadella, Burrata e Pistacchi Gluten Free


Iniziando mettendo in una ciotolina 100 gr di acqua, il lievito e il cucchiaino di zucchero, mescolate bene e lasciate riposare mezz’ora.

Passato il riposo mettete la farina Fioreglut in una ciotola e versate il lievito, aggiungete anche la restante acqua, mescolate con un cucchiaio sino ad incorporare tutta l’acqua.

A questo punto aggiungete anche il sale e l’Olio EVO, mescolate ancora bene con un cucchiaio sino a far incorporare bene. Lasciate riposare 10 minuti.

Passati i 10 minuti trasferite l’impasto su una spianatoia spolverata di farina di riso e con le mani unte d’Olio EVO (così il composto non vi si appiccicherà alle mani!!) lavorate bene l’impasto per 5 minuti.

Se dovesse essere troppo appiccicoso aggiungete pochissima farina ancora, se invece troppo sodo aggiungete poco olio EVO.

Una volta che avrete ottenuto un composto liscio e non appiccicoso trasferite in una ciotola capiente, coprite con pellicola e mettete in frigorifero un’ora circa in modo che si stabilizzi.


Porzionatura e Lievitazione!


Passata l’ora riprendete l’impasto, versatelo su una spianatoia ben infarinata (farina di riso) e dividetelo in 4 panetti di ugual peso.

Lavorate velocemente ogni panetto e poi date una forma tonda mettendo la chiusura in basso. Ungete 4 ciotole con Olio EVO e trasferite ogni pallina in un contenitore.

A questo punto fate lievitare. Potete decidere di far lievitare a temperatura ambiente per 3-4 ore se volete mangiarla subito.

Oppure in alternativa potete mettere in frigorifero e far maturare anche per 24 ore. Se fate maturare in frigorifero dovrete poi lasciar lievitare a temperatura ambiente per 3-4 ore prima di poterla utilizzare.


Ed ora la cottura!


Una volta che i panetti saranno ben lievitati (saranno più che raddoppiati) stendeteli con molta delicatezza su un asse ben infarinato (farina di riso). Mi raccomando siate delicati in modo da non “sgonfiare” troppo l’impasto, essendo senza glutine farà molta più fatica a lievitare poi in forno.

Una volta stesa trasferitela nella teglia e fate lievitare ancora mezz’ora. Appena prima di infornare ungete la superficie con olio EVO.

Infornate in forno già caldo alla massima temperatura (noi 250°) per circa 10-12 minuti nella parte bassa del forno, e poi altri 7-8 nella parte più alta.


Una volta tolta dal forno non vi resta che farcire…mettete la mortadella a roselline, la burrata a completare e i pistacchi a vostro piacere….



Una pizza dal gusto esagerato! La base, morbida e golosa, viene esaltata dal profumo e dal gusto della mortadella mentre la burrata, cremosa e saporita, completa e bilancia il tutto…e i pistacchi?? Beh sono la ciliegina sulla torta!!

Aspettiamo i vostri commenti, siamo sicuri di avervi incuriosito!

Buon appetito!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa



Lasciaci un tuo commento!