Polpa di Zucca al Forno

Polpa di Zucca al Forno

Una preparazione base perfetta per avere sempre a disposizione questo magnifico frutto di stagione

Buongiorno a tutti!

Oggi vi facciamo vedere come noi prepariamo la polpa di Zucca al forno. Oramai avete visto che per noi in questo periodo è un ingrediente prezioso sia perchè è molto buono e versatile sia perchè abbiamo trovato un modo molto veloce di avere questa base, che può essere utilizzata in molte preparazioni, sempre in frigoriferio pronta all’uso.

Questa preparazione va bene per qualsiasi tipo di zucca, ed ha il vantaggio di darci una polpa molto asciutta, comoda ad esempio per fare poi degli gnocchi (sia ripieni che al burro e salvia) o per preparare delle golose vellutate (sia piccante che con frutti di mare) o anche come base per delle favolose torte salate o per dei deliziosi dolci (muffin alla zucca).

Come avete visto è davvero una base versatile, sia per piatti salati che dolci, in quanto anche se leggermente salata in cottura non crea nessun problema nei dolci, anzi, li arricchisce di una nota sapida che non guasta di certo!

Eccovi la ricetta perfetta per una deliziosa polpa di zucca al forno!

Alle prossime ricette!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa

INGREDIENTI :

  • 2-3 kg di zucca con la buccia
  • sale qb (giusto per favorire la perdita di acqua)

PREPARAZIONE:

Iniziate lavando bene la buccia della zucca, andando poi in cottura al forno è meglio che anche l’esterno sia ben pulito, poi talgiatela a metà, togliete i semi e fatela a fesse spesse 3-4 cm.

Ora mettete tutte le fette su di una placca da forno (2 se sono tante fette), cospargete la superficie con poco sale, come vi abbiamo accennato nella descrizione questo passaggio serve a velocizzare l’asciugatura della zucca e non per insaporire, così facendo questa è una base ottima anche per i dolci.

Infornate a 180-190° in modalità ventilata per circa 35-40 minuti, a metà cottura girate le fette di zucca su se stesse e, se avete più teglie in forno invertitele in modo che il calore assorbito sia omogeneo.

Quando inizieranno a dorare e saranno morbide (toccatele con un dito) sono pronte, estraete dal forno, fate intiepidire e poi con un cucchiaio prelevate tutta la polpa, vedrete che è semplicissimo, la buccia si stacca praticamente da sola, mettete la polpa in una ciotola e potrete conservarla per 2-3 giorni in frigorifero…oppure utilizzarla subito per preparare qualche deliziosa leccorinia!

Polpa-di-zucca-al-forno

Buon appetito e alle prossime ricette.

Pierre e Vivy!



5 thoughts on “Polpa di Zucca al Forno”

Lasciaci un tuo commento!