Ravioli Senza Glutine con Asparagi e Ricotta

Ravioli Senza Glutine con Asparagi e Ricotta

Goloso, gustosi e leggeri, ricetta semplice per questi Ravioli Senza Glutine Con Asparagi e Ricotta!


Buongiorno a tutti, iniziamo la settimana con un piatto leggero, gustoso e dai colori allegri, adatto anche a chi come me è intollerante al glutine: Ravioli Senza Glutine con Asparagi e Ricotta!

Approfittando di questo momento in cui dobbiamo stare in casa ho approfittato anche per “migliorare” la mia conoscenza del senza glutine.

Nei vari siti e blog in cui trattavano l’argomento ho iniziato a capire e a conoscere anche un nuovo “mondo”, i mix di farine per usi specifici.


Iniziamo le sperimentazioni!


Curioso come sono ho acquistato qualche mix e ho iniziato subito a fare le prove. Uno dei problemi maggiori, che ho sempre riscontrato, è stato sicuramente con la pasta ripiena. Infatti con le farine senza glutine mi risultava difficile avere una pasta lavorabile ed elastica adatta a contenere un ripieno. (Qui invece trovate una ricette per dei gnocchetti senza glutine davvero golosi)

Avevo in mente un piatto davvero goloso, dei bottoni ripieni di ricotta ed asparagi, quale occasione migliore per provarla?


Ecco per voi i nostri Ravioli Senza Glutine con Asparagi e Ricotta!


Un piatto davvero riuscitissimo, gustoso, leggero, colorato e dal sapore davvero perfetto. Ogni ingrediente ha esaltato l’insieme senza che nessuno coprisse gli altri!

Un plauso anche alla Nutrifree, il suo Mix per Pasta Fresca Senza Glutine è davvero favoloso, è la prima volta da quando utilizzo farine senza glutine che ho trovato davvero un gran feeling con l’impasto!

Alle prossime ricette!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa

#iorestoacasa


INGREDIENTI PER 2 PERSONE:


ravioli senza glutine con asparagi e ricotta
  • 150 gr di mix per pasta fresca senza glutine (nutrifree)
  • 2 uova
  • 1 mazzo di asparagi
  • 150 gr di ricotta fresca
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • 100 ml di panna da cucina
  • polvere di pomodoro essiccato (cucinantica) o 1 cucchiaio di concentrata
  • Peperoni cruschi (Ge-nu-i-no)
  • sale, pepe e Olio EVO qb

La ricetta dei nostri Ravioli Senza Glutine con Asparagi e Ricotta


Iniziate preparando la pasta. Versate la farina sul piano di lavoro, aggiungete un cucchiaio abbondante di polvere di pomodoro essiccato e mescolatelo con la farina. Create una fontana e versate al centro le uova leggermente sbattute e un pizzico di sale. Lavorate dapprima con una forchetta sino ad ottenere un composto omogeneo, poi lavorate a mano l’impasto sino ad ottenere un panetto abbastanza liscio e omogeneo, se serve utilizzate ancora un pochino di farina se resta troppo appiccicoso. Una volta ottenuto un panetto sodo ed elastico avvolgetelo con pellicola e mettetelo in frigorifero a riposare almeno mezz’ora.

Mentre la pasta si riposa preparate gli asparagi. Mondateli e poi separate le punte. Riducete i gambi a tocchetti e metteteli in una padella con un filo d’olio e uno scalogno, regolate si sale e pepe e aggiungete un paio di bicchieri d’acqua. Fate cuocere una ventina minuti sino a che saranno morbidi. Nel frattempo prendete le punte e riducetele a tocchettini (tenetene qualcuna intera per la decorazione) fatele saltare molto velocemente in una padella con un filo di Olio EVO e poi lasciate freddare. Infine prendete i gambi cotti e frullateli molto finemente sino ad ottenere una salsa vellutata.

In ultimo preparate il ripieno. Versate in una ciotola la ricotta, aggiungete sale, pepe e se di vostro gradimento la noce moscata. Lavorate a crema e poi aggiungete le punte di asparago saltate. Mescolate bene sino ad ottenere un composto omogeneo.


Ed ora i Ravioli!


Prendete la pasta dal frigorifero (ora avrà anche preso un bel colore arancione-rosso), stendetela con il mattarello sino ad ottenere una sfogli sottile. Versate dei mucchietti di impasto distanziati circa 6 cm uno dall’altro. Poi ricoprite con la sfoglia, cercando di far uscire più aria possibile chiudeteli alla e sigillateli bene con uno stampino o con i rebbi di una forchetta. Man mano che sono pronti metteteli da parte infarinandoli leggermente.

In ultimo saltate le punte rimaste molto velocemente e preparata la salsa. Versate in una pentola la panna e la noce moscata, fate sciogliere e aggiungete il parmigiano, lavorate con una frusta sino ad ottenere una salsa liscia. A parte tuffate i ravioli in abbondante acqua salata, fate cuocere 3-4 minuti e poi passateli nella padella degli asparagi con un filo d’olio EVO giusto per “lucidarli”.


Non vi resta che impiattare….Noi abbiamo usato la crema di asparagi alla base, adagiato i ravioli e poi finito con la salsa al parmigiano, le punte di asparago e una spolverata di peperoni cruschi!


Un piatto che richiama la primavera, colorato, saporito e gustoso. Un piatto che ci ha letteralmente rubato il cuore, consistenze, sapori e profumi perfettamente bilanciati tra di loro!

Finalmente una pasta senza glutine che non mi ha fatto rimpiangere minimamente i tempi passati!

Buon appetito!

Pierre e Vivy



Lasciaci un tuo commento!