Risotto con Crema di Zucca, Chiodini e Nocciole Tostate

Risotto con Crema di Zucca, Chiodini e Nocciole Tostate

Zucca, Chiodini e Nocciole Tostate si fondono in questo risotto per creare un piatto sano, gustoso e invitante dai sapori autunnali!

Buonasera a tutti!

a casa nostra continuano le sperimentazioni di nuovi piatti con i prodotti di stagione.

Avevamo ancora della zucca del nostro orto da utilizzare (guai a sprecare il cibo!) e inoltre avevamo un ceppo di chiodini che ci è stato portato sempre dal nonno Tony (come vi abbiamo già detto in questo periodo “sta facendo scorta nei boschi”).

Il chiodino è un fungo cosiddetto “povero” tanto è vero che molti “fungiatt” non lo raccolgono nemmeno, ma per noi invece è un fungo molto versatile, si presta a molte preparazioni, sia da solo (ottimi scottati in acqua e aceto e poi messi sott’olio come conserva per l’inverno), molto buoni anche trifolati, o ancora come ingrediente nei ripieni, insomma…ci piacciono parecchio e in più se ne trovano molti nei boschi delle nostre zone.

Il problema era riuscire “a inventare” un piatto dove questi due ingredienti si fondessero insieme per creare una vera e propria magia.

Avevamo voglia di un primo piatto, e sopratutto di un buon risotto…ecco come è nato il nostro:

RISOTTO CON CREMA DI ZUCCA, CHIODINI E NOCCIOLE TOSTATE.

Invece di utilizzare la zucca a pezzetti abbiamo preferito fare una crema che abbiamo insaporito con diverse spezie proprio per togliere quel suo sapore dolciastro.

Sono state aggiunte, infine, delle nocciole tostate e sbriciolate in modo di dare una nota croccante al piatto.

Alle prossime ricette!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Risotto-crema-di-zucca-chiodini-e-nocciole-tostate
  • 320 gr di riso carnaroli (cascina alberona)
  • funghi chiodini a piacere (e disponibilità 🙂 )
  • 200 gr di crema di zucca
  • 30 gr di Nocciole Tostate
  • 20 gr di Burro
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 lt di brodo vegetale
  • peperoncino Isot Biber a piacere

PREPARAZIONE:

Iniziate pulendo e mondando i funghi, togliete eventuali funghi rovinati e mettete in una ciotola quelli buoni.

In una padella mettete un giro di Olio EVO, fate scaldare e poi aggiungete circa 1/4 dei funghi, quando saranno morbidi aggiungete del prezzemolo tritato fresco e finite la cottura.

In un tegame mettete il riso a tostare senza grassi ulteriori, una volta che sarà ben tostato sfumatelo con del vino bianco, fate evaporare completamente e una volta evaporato iniziate bagnando il riso con il brodo, poco per volta.

Aggiungete i funghi che avete tenuto da parte e regolate di sale e pepe, cuocete aggiungendo poca brodo per volta solo quando il precedente sarà finito.

Quando i funghi saranno appassiti  aggiungete la crema di zucca che avrete già preparato in precedenza. (mettete la zucca a tocchetti in una padella, aggiungete poca acqua, salate, pepate e speziate a piacere e portate a cottura, una volta cotta frullate con un frullatore ad immersione), mescolate bene continuando ad aggiungere brodo quando serve, se vi piace aggiungete anche del peperoncino isot biber (o altro di vostro gradimento) per dare una sferzata di gusto al piatto.

Quando mancheranno un paio di minuti alla cottura aggiungete le nocciole che avrete tritato grossolanamente e mescolate.

Portate a cottura tenendolo croccante, spegnete il fuoco e mantecate con un pochino di burro.

Non vi resta che impiattare completando il piatto con delle altre nocciole in ultimo.

Risotto-crema-di-zucca-chiodini-e-nocciole-tostate

Buon appetito!

Alle prossime ricette!

Pierre e Vivy!



Lasciaci un tuo commento!