Risotto con Fichi Caramellati Noci e Caciotta di Capra

Risotto con Fichi Caramellati Noci e Caciotta di Capra

Buonasera a tutti,

anche oggi vi proponiamo un piatto sano, gustoso e dai sapori intensi, un risotto semilavorato con fichi caramellati, noci e caciotta di capra.

La stagione dei fichi finalmente da noi è iniziata e si trovano sulle piante e dai fruttivendoli questi favolosi frutti di stagione, vi vogliamo dare un’idea diversa per gustarli, non come frutta/dolce ma in un piatto salato, in questo caso abbinati a dei ghirigli di noci (abbinamento classico) e a della caciotta di capra.

I sapori intensi degli ingredienti diventano invece un delicato tutt’uno nel piatto dove ogni sapore sarà ben distinto ma al tempo stesso completerà il tutto.

Ecco per voi la ricetta per il nostro risotto con fichi caramellati, noci e caciotta di capra!

Servitelo con i vostri ospiti e non ve ne pentirete!

Alle prossime ricette!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa #cookpaditalia #cucinantica #cascinaalberona

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

  • 160 gr di riso semilavorato – Cascina Alberona –
  • 4 fichi neri ben maturi
  • 30 gr di noci sgusciate
  • 60 gr di caciotta di capra
  • 1/2 lt di brodo vegetale
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di miele
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • Sale e Pepe qb
  • Olio EVO qb

PREPARAZIONE:

Iniziamo preparando il brodo, mettete le carote, le patate, una cipolla e del sedano e portate ad ebollizione, abbassate e fate cuocere un’oretta a fuoco bassissimo in modo che si restringa un pochino e assuma sapore.

Quando il brodo sarà pronto preparate i fichi caramellati, tagliate i fichi in otto spicchi, in una padella antiaderente mettete mezzo bicchiere d’acqua, il vino, lo zucchero di canna e il miele, fate sciogliere e ridurre a fuoco basso, quando sarà sciolto aggiungete i fichi, alzate un pochino la fiamma e fate caramellare da un lato, quando il primo lato sarà caramellato girateli e fate caramellare anche il secondo lato, in caso se vedete che si sta asciugando troppo aggiungete ancora poca acqua.

Quando i fichi saranno quasi pronti iniziate a preparare il risotto, in una padella mettete il riso a tostare senza nessun grasso, fate tostare qualche minuto a fuoco medio, girando il riso di tanto in tanto (vi accorgerete che è pronto quando toccandolo sara ben caldo e il profumo del riso avrà pervaso la cucina), una volta tostato iniziate a bagnarlo con il brodo poco alla volta, aggiungete il brodo solo quando il precedente sarà asciugato.

Portate il riso a metà cottura (circa 10 minuti), poi aggiungete le noci (tenete un paio di gherigli per la decorazione) e continuate ancora per circa 5 minuti aggiungendo solo brodo, a questo punto aggiungete al riso i fichi caramellati che avrete fatto a tocchetti, tenetene da parte qualche spicchio intero per la decorazione, portate a cottura aggiungendo pochissimo brodo alla volta e mescolando delicatamente per non spaccare completamente in fichi.

Quando sarà cotto spegnete la fiamma e aggiungete la caciotta di capra tagliata a tocchetti e mantecate il tutto, se serve aggiungete poco brodo, tenete il risotto morbido, dovrete servirlo “all’onda”.

Quando il risotto sarà pronto impiattate mettendo a specchio il risotto, guarnite con i fichi caramellati e i ghirigli di noci e con qualche goccia del composto dove avete caramellato i fichi!

Ecco per voi la nostra ricette per questo risotto con fichi caramellati, noci e caciotta di capra, un piatto sano e gustoso con cui assaporare questi favolosi frutti di stagione!

Buon appetito!

Alle prossime ricette!

Pierre e Vivy!

#noifacciamotuttoincasa



Lasciaci un tuo commento!