Roast Beef al Forno Ricetta Perfetta

Roast Beef al Forno Ricetta Perfetta

Ricetta facile e veloce, un piatto sano e gustoso in meno di un’ora: Roast Beef al Forno Ricetta Perfetta!


Buongiorno a tutti, un piatto fresco, adatto alla stagione che sta arrivando, facile e veloce: Roast Beef al Forno con la nostra Ricetta Perfetta!

Il caldo finalmente sta facendo capolino e la stagione dei piatti “freschi” è iniziata.

Uno dei piatto, di cui siamo davvero ghiotti, è il Roast Beef da mangiare freddo accompagnato a delle fantastiche Patate al Forno.

Ma, complice spesso la pigrizia e la non voglia di accendere il forno si cade sul comprarlo già pronto in gastronomia!


Complice la quarantena si fa in casa!


La ricetta di base è davvero davvero semplice, ha un solo problema, la giusta cottura! Io e Vivy il Roast Beef lo gustiamo abbastanza al sangue,e quando è troppo cotto facciamo fatica ad apprezzarlo.

All’inizio abbiamo fatto diverse prove per capire la cottura ma non sempre eravamo precisi, ora, finalmente, abbiamo trovato la soluzione. Una cottura che va bene sia quando la carne è un po più sottile sia quando è più spessa.

Abbiamo mantenuto il roast beef più naturale possibile, profumandolo con del rosmarino e un sale e un pepe affumicati (cucinantica) e sfumando con un vino rosso.


Ecco per voi il nostro Roast Beef al Forno Ricetta Perfetta


Rosato e succoso questo Roast Beef è davvero favoloso, delicato con un leggero gusto affumicato che lascia intatto il sapore di una carne davvero ottima!

Vi è piaciuta la nostra idea? La stagione estiva è alle porte e questa è una ricetta che vi salverà in tante occasioni!

Alle prossime ricette!

Pierre e Vivy

#noifacciamotuttoincasa

#iorestoacasa


INGREDIENTI PER 4 PERSONE


roast beef al forno ricetta perfetta
  • 1 kg di polpa di manzo (in questo caso di codone)
  • 1 bicchiere di buon vino Rosso
  • Pepe Malabar affumicato
  • Sale vikingo dei druidi
  • Rosmarino
  • Sale e Olio EVO qb
  • 1 noce di burro
  • 1/2 bicchiere di brodo all’occorrenza
  • Patate Arrosto

La ricetta del nostro Roast Beef al Forno Ricetta Perfetta!


Premessa per una giusta cottura. Noi con il tempo abbiamo visto che la cottura giusta per noi (ben al sangue al centro) è di 4 minuti totale (tra rosolatura e forno) per ogni cm di spessore della carne. Questo pezzo era appena più alto di 8 cm quindi il tempo totale di cottura è stato di 30 minuti. Regolatevi in base al vostro gusto, per una cottura media fate 5 minuti per ogni cm e per una carne ben cotta circa 6 minuti per ogni cm.

Iniziate mettendo due cucchiai di Olio EVO in una padella e fate scaldare. Nel frattempo steccate la carne con il rosmarino. Una volta che l’Olio sarà ben caldo iniziate a rosolare bene la carne. Fate rosolare 2 minuti per ogni lato (salando e penando man mano ogni lato), dovrà essere ben dorata e caramellata. Mi raccomando i tempi, fate proprio 2 minuti ogni lato regolando il fuoco se vi sembra che stia bruciando troppo. Il tempo di rosolatura dovrà essere 8 minuti in totale per avere il giusto tempo poi in forno per cuocere al cuore.

Una volta che sarà ben rosolata sfumate a fuoco vivo con il vino rosso, fate evaporare bene, girando la carne una volta.

A questo punto trasferite la pentola in forno già caldo a 180-190° in modalità ventilata per circa 20-22 minuti (questo per una cottura molto rosata, regolatevi in base alle indicazioni che vi abbiamo dato prima). Se dovesse sembrarvi troppo asciutto il fondo mettete mezzo bicchiere di brodo. Una volta trascorso il tempo di cottura togliete dal forno e avvolgete subito la carne nell’alluminio in modo che sia ben sigillata e fate raffreddare così. Questo passaggio è fondamentale per una buona riuscita di questa ricetta, in quanto raffreddando più lentamente la cottura arriva delicatamente al cuore e i succhi non fuoriescono ma si mantengono all’interno della carne lasciandola tenera e gustosa.


Preparate le patate e la salsa di accompagnamento!


Una volta che avrete tolto dal forno la carne preparate le patate seguendo la nostra ricetta Patate al forno croccanti e perfette. Recuperate il fondo di cottura del roast beef preparate una salsa di accompagnamento. Mettete i succhi in una padella, aggiungete ancora mezzo bicchiere di vino rosso e fate addensare a fiamma bassa, a fine cottura aggiungete una noce di burro per renderla lucida. Quando le patate saranno quasi pronte togliete il roast beef dall’alluminio e affettatelo a fette sottili.


Non vi resta che impiattare!


Adagiate qualche fettina di roast beef, accompagnate con le patate e una bella dose di salsa, guarnite la carne con dell’altro sale dei druidi!


Un piatto fresco, goloso e invitante, la qualità della carne in questa ricetta è fondamentale in quanto con questa cottura andrete ad esaltare proprio il suo gusto!

Potete preparare il vostro Roast Beef anche il giorno prima e lasciarlo riposare una giornata (intero), sarà ancora più gustoso, ricordatevi solo di toglierlo dal frigorifero un paio d’ore prima di servirlo per gustarlo alla giusta temperatura!

Buon appetito!

Pierre e Vivy



Lasciaci un tuo commento!